Si consolida l’esperienza internazionale di Quaeris

Prosegue l’impegno di Quaeris nel campo delle ricerche politiche europee: al nostro Istituto confermato per il 2011 l’incarico di seguire numerose campagne elettorali presidenziali e amministrative all’estero.

 

L’Istituto Quaeris nel corso del 2010 ha ampliato ed intensificato la sua attività, sia a livello nazionale che internazionale.
A livello nazionale la costante opera di sondaggio d’opinione e di monitoraggio di tendenze è cresciuta costantemente, grazie all’ampliamento della struttura ed alla presenza di personale preparato ed in grado di operare su tutto il territorio nazionale con campionamenti precisi ed in grado di ottenere risultati rapidi ed affidabili.

A livello internazionale si è distinto per la raccolta delle intenzioni di voto sulle quali sono state costruite le strategie elettorali per le vincenti campagne elettorali presidenziali in Albania, Bulgaria , Romania e Moldavia.

L’elaborazione di progetti politici e di comunicazioni efficaci é oggi sempre più basata sull’attenta opera di raccordo tra le istanze dei leader politici e le esigenze della popolazione, un fattore determinante soprattutto per la vittoria nelle grandi campagne presidenziali a livello internazionale.

Per questo Quaeris, su richiesta del pool di consulenti che a livello europeo segue di volta in volta le campagne elettorali nei diversi contesti nazionali, raccoglie ed elabora preziosi dati sul clima pre-elettorale, facendo uso di metodologie innovative ed impiegando algoritmi proprietari, elementi che ne fanno una azienda di fiducia ed apprezzata in Europa.

Il punto di forza è lo stretto controllo interno di tutte le fasi di ricerca, e la grande flessibilità e capacità di “tagliare” gli interventi su misura, adattando strumenti e professionalità al contesto nazionale di riferimento: dalla traduzione dei questionari, alla loro somministrazione (tutte le interviste, in qualsiasi lingua, vengono svolte presso la nostra sede), alla stesura dei report finali.

Queste qualità, unite all’affidabilità ed all’assoluta riservatezza del nostro lavoro (i dati vengono criptati e trasmessi direttamente agli esperti della nazione committenti), hanno fatto sì che nel 2011 sia previsto un incremento nelle attività in diversi Stati europei dove saranno indette elezioni amministrative e presidenziali e l’apertura di contatti oltre Oceano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.