Si chiude in bellezza la 3° stagione di Victor Victoria

“Victor Victoria – Niente è come sembra”, la trasmissione targata LA7 (ormai arrivata alla quarta), va in onda come di consueto ogni martedì, mercoledì e giovedì alle h. 00.10.

Il programma, che segna il passaggio di Victoria Cabello dalla rete musicale MTV a LA7, è un late night show nel quale la conduttrice intervista i propri ospiti cercando di mettere in luce le curiosità e l’inaspettato delle biografie dei personaggi, provenienti dal mondo dello spettacolo, dello sport, della politica, dell’attualità, cercando di cogliere l’aspetto più nascosto e perciò, proprio come suggerisce il titolo, di affermare che “niente è come sembra”.

Grandi ascolti ed enorme successo ha ottenuto l’ultima puntata di Victor Victoria, che ha visto raddoppiati gli ospiti in studio: Victoria Cabello, infatti, ha intervistato Paolo Villaggio (attore, comico genovese), Bud Spencer (attore noto soprattutto per le sue interpretazioni nei western italiani), Enrico Silvestrin (cantautore romani) e Marco Travaglio (direttore de Il fatto quotidiano) che, dopo mesi nel backstage come “ospite di riserva”, finalmente è entrato in studio.

Ad affiancare Victoria Cabello, c’è stata come sempre Geppi Cucciari, la simpaticissima comica che con i suoi irriverenti sondaggi – realizzati proprio da Quaeris – ha commentato con un velo di sarcasmo e molto umorismo le risposte agli ironici, ma pur sempre reali, sondaggi proposti al pubblico italiano riguardo gli ospiti che si sono susseguiti nel corso della serata del programma.

Con Geppi Cucciari c’era anche l’annunciatrice dalla voce “meccanica” ed inconfondibile Virginia Raffaele, il giornalista di Vanity fair Ildo Damiano con la sua rubrica Il pistola alla tempia e Lillo e Greg con le loro rubriche surreali e dissacranti.

La collaborazione di Quaeris con il programma di LA7 è costituita dai sondaggi, fonte di ilarità e appuntamento diventato ormai culmine del programma. Sempre più originali e divertenti, i sondaggi irriverenti organizzati da Quaeris sono sempre più apprezzati, tanto da catturare l’attenzione del noto giornalisti e critico televisivo Aldo Grasso, il quale sul giornale nazionale “Corriere della Sera”, recensì il programma come rivelazione dell’anno e definì i sondaggi “più veri dei veri, più surreali dei reali”.

Guarda il video dell’ultima puntata della stagione »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu