Tel. 0422 600826 – Breda di Piave (TV) | SCOPRI CITTADINO SODDISFATTO

Top

Unione Europea e la percezione degli italiani

Unione Europea e la percezione degli italiani

Unione Europea e l’opinione degli italiani è la nuova indagine condotta dall’Istituto Quaeris nel mese di febbraio, divisa in due parti: la percezione che gli italiani hanno dell’Unione Europea e la sicurezza e il futuro dell’organizzazione internazionale.

In questo clima di forti cambiamenti, dettato sia dalla crisi economica globale che stiamo vivendo, sia dagli attentati terroristici che stanno colpendo tutta Europa, Quaeris ha voluto indagare l’opinione degli italiani a riguardo di questa istituzione.

In questo articolo scopriamo la percezione che i cittadini italiani hanno nei confronti dell’Unione Europea.

L’indagine è stata condotta su un campione di 303 soggetti maggiorenni che risiedono in Italia. Il campione è stato stratificato per sesso, età e residenza.

Alla domanda riguardante la rilevanza dell’Italia all’interno dell’Unione Europea, il 53,4% ammette di riconoscere una scarsa importanza del ruolo del Bel Paese. Solo il 22,1% degli intervistati ritiene che l’Italia abbia un ruolo forte all’interno dell’Unione Europea. Questo conferma la tendenza progressiva, che oggi giorno possiamo notare, di sentimenti sempre più solidi di euro-scetticismo, per non dire di anti-europeismo.

Ma gli italiani pensano che rimanere all’interno dell’Unione Europea garantisca al nostro Paese una maggior solidità economica? In sostanza all’Italia converrebbe rimanere all’interno dell’UE o lasciarla? A tale domanda gli intervistati ritengono di non essere in grado di esprimersi: infatti ben il 43,9% preferisce non rispondere. Il 30,6% del campione ritiene conveniente uscire dall’Unione Europea ed, al contrario, un 25,5% crede fortemente nella stabilità economica garantita dall’Unione Europea. Tra quest’ultimi è maggiore la presenza di giovani sotto i 24 anni e di residenti nel Nord est.

Infine si è chiesto agli intervistati se l’Italia dovrebbe uscire dall’Euro: la maggioranza degli intervistati ha dichiarato di essere incapace di rispondere (45,3%) e questo conferma i dubbi degli italiani a riguardo. Per quanto concerne la rimanente percentuale dei rispondenti, si può osservare un sostanziale pareggio tra i favorevoli (29,9%) ed i contrari (24,8%) all’uscita dall’Euro.

PdfUnione Europea e la percezione degli italiani

No Comments

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.