La tecnologia piace sempre più

Tecnologia sempre di più! Gli sviluppi nei diversi settori tecnologici hanno cambiato la nostra vita in meglio o in peggio?

Il giudizio degli italiani è generalmente positivo, con un incremento rispetto al 2007. Sono le tecnologie dell’informazione e della comunicazione a registrare i livelli di ottimismo più elevati.

In crescita anche la percezione positiva delle implicazioni delle nanotecnologie, anche se il 16,4% continua a non sapere di cosa si tratti; stabile la valutazione delle biotecnologie. Segna invece uno scostamento in negativo il giudizio sull’impatto dell’energia nucleare. Non mancano i giudizi critici su alcune implicazioni specifiche delle tecnologie. A fronte di una valutazione positiva dell’impatto della telefonia mobile, infatti, due intervistati su tre pensano che l’uso del cellulare presenti potenziali rischi per la salute. E se la grande maggioranza giudica positivamente l’impatto di internet (74,5%), quasi sei italiani su dieci considerano difficile valutare l’affidabilità delle informazioni che si trovano in rete su salute e medicina.

L’indagine è a cura dell’Osservatorio Scienza e Società, iniziativa di Observa Science in Society con il contributo della Compagnia di San Paolo.

di Daniela Doremi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu